• S.Pellegrino

Il bancomat non funziona cliente impazzisce e spacca il naso al vigilante

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Un vigilante è stato colpito con un pugno da un uomo 35enne italiano riportando una prognosi di 24 giorni per la frattura del setto nasale.

Volete sapere il perché ? Il bancomat rotto.

Il vigilante ha provato a spiegare al 35enne che il bancomat era  danneggiato per  un tentativo di furto avvenuto il fine settimana.  Per tutta risposta il 35enne l’ha colpito con un pugno provocandogli una frattura del setto nasale.

Il vigilante è stato trasportato in ospedale dove è stato medicato e poi dimesso.

L’uomo  deve rispondere di lesioni aggravate.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *