• S.Pellegrino

Ecco la palestra alla marijuana

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Esercizio fisico e droghe leggere non sembrano una buona accoppiata, ma non sono di questa idea i gestori della Power Plant Fitness, che sono convinti che l’uso di marijuana sia positivo per l’allenamento, e per questo motivo la loro palestra permetterà ai clienti di consumare cannabis in varie forme mentre fanno esercizio.

La Power Plant Fitness è la prima palestra amica della cannabis e  non ci risulta che altri abbiano tentato questa insolita accoppiata.

I gestori della palestra mettono  le mani avanti su un punto: la loro palestra non vuole essere un posto dove sballarsi, ma dove invece concentrarsi sull’aspetto della forma fisica.

Uno degli obiettivi della combinazione marijuana  allenamento è smentire il luogo comune che chi consuma cannabis è pigro ma l’aspetto più importante è che la cannabis aumenterebbe la concentrazione e velocizzerebbe il recupero dopo l’allenamento. Jim McAlpine, uno dei fondatori dell’insolita palestra, ha spiegato di avere provato i benefici della marijuana andando a sciare, e questo gli ha dato l’idea di testarla nell’ambiente di una palestra.

Per assicurare che il consumo della droga abbia effetti positivi sull’allenamento, la Power Plant Fitness richiede ai membri di sottoporsi ad una verifica di performance della cannabis  supervisionata da specialisti, che serve a determinare il miglior consumo per ciascun individuo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *